Maschito festeggia i 100 anni di Maria Caglia



Maria Caglia 100 anni
Venerdì 27 Febbraio 2015,in un clima festoso, tra familiari, parenti e amici, la maschitana Maria Caglia ha festeggiato i 100 anni di età, traguardo raggiunto splendidamente con lo spirito di chi ha ancora tanto da dare alla vita. Un compleanno davvero importante, sottolineato anche dalla presenza del parroco Don Raffaele Mecca e dall’amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Antonio Mastrodonato, che ha omaggiato alla neo centenaria una targa e un mazzo di fiori. Ha sottolineato il primo cittadino, “la nostra comunità in questi ultimi anni ha visto tre centenari e questa consapevolezza  rappresenta un onore perché testimonia l’ottima qualità
della vita garantita nel nostro paese, un territorio assolutamente a misura d’uomo.
Ed è ogni volta un privilegio poter incontrare tali cittadini che rappresentano la nostra memoria storica, simboli di un tempo passato che però va assolutamente conservato e custodito gelosamente attraverso scritti, racconti e aneddoti. La signora è sempre stata una donna semplice e generosa, la sua fede, l’amore per la famiglia e l’impegno costante nel lavoro, ha rappresentato per tutta la comunità di Maschito un esempio da seguire, infatti fin dal 1927 insieme alla sua famiglia ha gestito il vecchio mulino, storico per la comunità arbereshe, per proseguire nel 1976 con l’apertura di un panificio chiuso solo nel 2003 all’età di 88 anni lavorando instancabilmente e dimostrandosi sempre disponibile verso gli altri”.
Lorenzo Zolfo