Olimpia Volley Melfi di mister Pontolillo vince ancora


Olimpia Volley Melfi

Tutto liscio come l'olio in casa Olimpia Volley Melfi che negli ultimi due turni ha conquistato le ormai canoniche vittorie per 3 a 0, prima in casa della De Gasperi Potenza e poi tra le mura amiche contro il Brienza.
Gara più facile del previsto la sfida a Potenza, dove Vitucci e socie hanno chiuso la pratica lasciando alle locali solo 3 punti nel primo set, 14 nel secondo e 16 nel terzo.
In campo mister Pontolillo ha dato spazio a tutte
le atleti presenti che si sono rese protagoniste di una prova più che positiva; da segnalare il rientro in regia di Anna Vicari, lo spazio concesso alla giovane Tecla Loconsolo che ha iniziato la gara al posto di Giusy Del Prete, poi subentrata, sestetto titolare chiuso con Aurora Vitucci, Fabiana Caruso, Alessia Ciaco e Caterina Di Lucchio, con gli ingressi di Antonella Casorelli per Vitucci e Giuliana Sinigaglia per Ciaco.
Risultato scontato contro il fanalino di coda Brienza, con le melfitane che con leggerezza hanno concesso 20 punti alle ospiti nel primo set, 10 nel secondo e 16 nel terzo.
Anche in questa gara mister Pontolillo ha voluto testare tutte le sue ragazze, partendo prima con il sestetto collaudato delle ultime gare, composto da Filomena Urbano in regia, Alessia Ciaco, Fabiana Caruso, Aurora Vitucci, Caterina Di Lucchio e Giusy Del Prete.
Gare tranquille quindi per l'Olimpia che dall'alto della leadership della classifica con 37 punti, si appresta ad affrontare domenica prossima, nel capoluogo di regione, la sfida con il Santa Maria, quarta forza del campionato a quota 24 punti.
La gara contro il Santa Maria Potenza farà d'apripista ad una serie di sfide d'alta classifica per l'Olimpia, che potrà testare veramente la propria forza, parte proprio dalla sfida di sabato, proseguendo con quella del 21 febbraio che vedrà di scena a Melfi il Marcone Muro Volley, team secondo in classifica a quota 29 punti, per poi arrivare alla sfida del primo marzo in casa dell'Asci Giocoleria Potenza, oggi terza in classifica con 28 punti.
Tutto corre secondo i piani in casa Olimpia con la dirigenza che si gode questa supremazia assoluta in questo campionato provinciale di Prima Divisione, ma con un occhio anche alle attività giovanili di Under 16 e Under 14 che stanno impegnando notevolmente la società, che dalla Federazione attende anche lumi per poter avviare l'attività di Mini Volley, in modo da dar spazio a tutta la nutrita famiglia Olimpia.
Lorenzo Zolfo