Condanna esemplare per un senzatetto

senzatetto
Condannato in appello un senzatetto che era stato sorpreso a rubare in un supermercato nel genovese una confezione di wurstel ed una di formaggio del valore complessivo di 4 euro e 7 centesimi. La stessa accusa aveva chiesto per il senzatetto ucraino una sola multa ma i giudici sono stati inflessibili sia in primo grado che in appello: sei mesi di reclusione e 160 euro di multa. Quando la legge è veramente uguale per tutti per chi ruba qualcosa per mangiare.