Herdonia: Grande successo alla Borsa del Turismo Archeologico di Paestum

Herdonia
     Grande successo di pubblico alla Borsa del Turismo Archeologico che si è tenuta a Paestum dal 30 ottobre a domenica 2 novembre, con la partecipazione di tanti studiosi ed esperti, tra cui il più amato dal pubblico è risultato essere Alberto Angela.
     Tra i tanti stand istituzionali sia esteri che italiani presenti spiccava per la sua originalità lo stand di Herdonia con le grandi foto del sito archeologico e dei volti dei componenti del Movimento cittadino di Ordona (Foggia) che
sembravano ammirare tale meraviglia.
     
Al centro dello stand campeggiava una piccola lavagna su cui ogni persona poteva descrivere ciò che avrebbe voluto vedere realizzato in un ideale Parco Archeologico a dimensione umana. Sono stati tanti i commenti di adulti, bambini ed addetti ai lavori. La richiesta più diffusa è stata quella di poter entrare nell'atmosfera dell'epoca storica del Parco attraverso, l'animazione, il teatro, la lettura di testi in lingue antiche e laboratori didattici.
     
E' stato un momento magico per tutti i visitatori che hanno compreso che l'Italia ha piccoli e grandi tesori nascosti che tutti vorrebbero ammirare non soltanto negli stand, ma dal vivo.
     Il turismo archeologico, unito all'enogastronomia ed alla conoscenza del territorio potrebbe essere un volano per la ripresa economica del nostro territorio. E' infatti un turismo che dura 365 giorni l'anno e che affascina ed entusiasma tutte le fasce di età e tutti i popoli del mondo.

     Herdonia ha colpito ancora.