Festa della vendemmia e delle Castagne a Ginestra

Festa vendemmia e castagne
Ginestra
Si rinnova per il sesto anno consecutivo, nel piccolo centro arbereshe, il 1 novembre, la festa della Vendemmia e delle Castagne, a cura della pro-loco “Zhurian”, un’edizione giunta alla sua sesta ricorrenza. Piazza A.Raffaele Ciriello ed il caratteristico Arco Forno, nel centro storico, a partire dalle ore 19,30 verranno animati da questa festa autunnale nella quale si potranno vivere momenti della cultura contadina e di degustazione di alcuni piatti, preparati come da usi e
consuetudini locali in occasione della Commemorazione dei Defunti.

“Verrà altresì fatta la dimostrazione della pigiatura dell’uva e della torchiatura dei mosti ed altre tipicità del periodo” riferisce il presidente della pro-loco, Massimo Summa. La degustazione dei piatti tipici locali legati al periodo della vendemmia: pane cotto e cime di rape, Pizzi Fritti, Fagioli e salsiccia, Caldarroste. I piatti, come avveniva fino a poco tempo fa, come da uso  in occasione della Commemorazione dei Defunti, da degustare saranno: il grano cotto con vino cotto e pasta casereccia cotta con vino cotto“Fringiu-l”.  Un appuntamento da non mancare, nella quale la pro-loco, farà rivivere una serata contadina dalle tradizioni, in via di abbandono, ma che vengono recuperate nel tempo.

Lorenzo Zolfo