Vittoria e play-off per l’Olimpia Volley Melfi

Vittoria e play-off per l’Olimpia Volley Melfi

Play-off blindati per l’Olimpia Volley Melfi che grazie alla vittoria per 3 a 1 in casa del Murate Potenza ha conquistato il 25esimo punto, che al momento vale la terza piazza del torneo.
Olimpia serena in vista della sfida di sabato prossimo contro il Montalbano-Scanzano, quarta forza del campionato, reduce dalla sconfitta interna per 3 a 1 contro la vice capolista Montescaglioso, e che approderà a Melfi alle 19,00 presso la palestra comunale.
Contro le joniche Laviano e socie porteranno in dote, oltre alla conquista matematica dei play-off, anche quanto di buono fatto nello scorso turno in quel di Potenza.

Contro il Murate, a dire il vero, l’approccio non è stato di quelli memorabile per le ragazze di mister Vincenzo Pontolillo, tant’è che il primo set si è concluso a favore delle potentine, che sul pari 24 hanno saputo trovare lo slancio giusto per chiudere il set a proprio favore (26-24).



Ulteriore nota negativa del set è l’infortunio  alla mano sinistra per Irene Rosa, infortunio che se pur lieve non ha comunque più permesso all’atleta di rientrare in campo.
Alla ripresa della gara le melfitane hanno da subito iniziato a fare sul serio, martellando le avversarie con le battute mirate ed efficaci di Francesca Grasso e Stefania Caruso; a completare il quadro un muro finalmente degno di nota, condizioni queste che hanno lasciato al Murate solo 16 punti.

Il terzo set è quello in cui le melfitane hanno tirato fuori tutto il maggiore tasso tecnico e la maggiore esperienza, concedendo alle avversarie solo 10 punti, grazie all’eccellente prova in attacco di Lucia Procacci ed all’efficacissimo muro di Daniela Cataldi.
Il set della vittoria si è caratterizzato per un  calo di concentrazione dell’Olimpia, deconcentrazione che ha permesso alle padrone di casa di conquistare ben 22 punti prima di cedere il passo alle ospiti.


Melfi, 20.03.2012