Gli italiani promuovono gli infermieri: "Sono una delle professioni del futuro" - Bologna, 22 marzo 2012

GLI ITALIANI PROMUOVONO GLI INFERMIERI:
"SONO UNA DELLE PROFESSIONI DEL FUTURO"

Bologna, 22 marzo 2012 - La professione dell'infermiere viene riscoperta dagli italiani: non solo è molto apprezzata da pazienti e familiare ma gode anche di un riconoscimento sempre maggiore nell'opinione pubblica per il suo alto valore sociale.
Secondo una ricerca realizzata dal Censis per la Federazione Ipasvi quattro italiani su cinque giudicano positivamente l'operato degli infermieri e ritengono che sia una professione con un alto valore sociale, nove su dieci pensano che sarà una figura sempre più importante nella sanità italiana.

L'emergenza infermieristica degli anni passati è superata, ma rimangono ancora aree di criticità e il numero degli infermieri risulta ancora complessivamente insufficiente: questi i temi dei quali discutono a Bologna circa 3.500 infermieri in rappresentanza degli oltre 400.000 infermieri italiani per il XVI Congresso Nazionale dei Collegi Ipasvi "Infermieri. La forza di una nuova cultura per il sistema salute".