Barile ad inaugurare una mostra di pittura, un concerto di musica classica del duo soprano-Vietri e pianista Paolillo.

BARILE 22 OTTOBRE 2011. AL 3°CONCORSO INTERNAZIONALE DI PITTURA “ENOGENIUS”, UN SUCCESSO L’OVERTURE MUSICALE DEL DUO SOPRANO STEFANIA VIETRI E PIANISTA FRANCESCO PAOLILLO.

Barile.
Nel corso dell’inaugurazione del 3° concorso internazionale di pittura Italia patria del vino, organizzato dalla pro-loco e l’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione O.R.M.E. e la rivista In Arte Multiversi, due musicisti lucani, Stefania Vietri di Pietragalla ed il M° Francesco Paolillo di Rionero in Vulture hanno entusiasmato il numeroso pubblico presente con un concerto di musica lirica. Ecco i brani eseguiti: Ah ci mi dice mai- Mozart-Don Giovanni; Lascia ch’io pianga-Handel-Rinaldi; Caro mio ben-G.Giordani; O del
mio dolce ardor-G.W.Gluck;Intorno all’idol mio-M.Cesti;Vissi d’arte-Puccini-Tosca; Invito-Rossini- Soirèes musicali;Sogno-Tosti;Malia-Tosti;Amorosi miei giorni- Donaudy;Vaghissima sembianza-Donaudy; Mi tradì quell’alma ingrata-Mozart-Don Giovanni; Musica proibita-S.Gastaldon.Stefania Vietri, soprano.Nata nel 1984, ha conseguito nel 2008 il diploma di canto con il massimo dei voti presso il Conservatorio Gesualdo da Venosa di Potenza, dove nel 2007 è risultata vincitrice di una borsa di studio come miglior solista. È attualmente iscritta presso lo stesso conservatorio al X anno del corso di pianoforte principale e al biennio specialistico sperimentale di secondo livello ad indirizzo musicale. Ha preso parte come comprimario all’opera “Suor Angelica” di G. Puccini nella stagione lirica 2008. Svolge attività concertistica sia da solista che in formazioni da camera riscuotendo unanimi consensi. Vincitrice nell’anno 2006 del I premio al concorso lirico internazionale “Rosa Ponselle” di Matera. Ha frequentato master class con il baritono Roberto Coviello, Ambrogio Maestri, William Matteuzzi e nel 2009 il corso accademico annuale presso il CUBEC col soprano Mirella Freni. Attualmente si perfeziona con Luciana Serra. Francesco Pio Paolillo, pianista. Si diploma brillantemente in pianoforte al Conservatorio di Potenza sotto la guida del M° D. Massimo Trotta. Ha partecipato a molti concorsi pianistici nazionali ed internazionali collocandosi sempre ai primi posti (I Premio: Napoli, Gioia del Colle, Torre del Greco, Matera, Pompei). Si è esibito in numerosi saggi e concerti sia da solista che in formazione cameristica con tutti gli strumenti ad arco e a fiato, nonché in concerti con insegnanti di conservatorio già affermati in campo internazionale. Pianista accompagnatore in concorsi musicali e master class di canto lirico, nel marzo scorso è stato pianista collaboratore de “L’elisir d’amore”, andato in scena a Potenza. Attualmente pianista del coro polifonico della provincia di Potenza diretto dal M° Pasquale Menchise e del coro “Vulturis cantores” diretto dal M° Bruno Falanga, insegna pianoforte presso l’ACCAM (Associazione Centro Artistico e Musicale) di Rionero in Vulture (PZ), città dove risiede e frequenta il 2° anno del II livello del biennio specialistico in discipline musicali.
Lorenzo Zolfo