Due liste in competizioni, la lista Ginestra futuro apre la campagna elettorale.

GINESTRA. MAGGIO 2011. ELEZIONI COMUNALI DEL 15 E 16 MAGGIO 2011.
DUE LE LISTE PRESENTATE, GINESTRA FUTURO, CANDIDATO A SINDACO MASSIMO SUMMA E UNITI PER GINESTRA, CANDIDATO A SINDACO GIUSEPPE PEPICE. AD APRIRE LA CAMPAGNA ELETTORALE, LO SCORSO 8 MAGGIO, LA LISTA GINESTRA FUTURO.
Due sono le liste che si contenderanno nel piccolo centro arbereshe del Vulture, il prossimo 15 e 16 maggio, l’attività amministrativa per i prossimi cinque anni. La lista n° 1 Uniti per Ginestra con candidato a Sindaco, il dott. Giuseppe Pepice (attuale capogruppo della maggioranza). Uniti per Ginestra, che ha vinto le passate consultazioni elettorali, con candidato a Sindaco Fabrizio Caputo, è composta dai seguenti consiglieri comunali: Giuseppe Eriberto Allamprese, Canio Antenori (attuale consigliere di minoranza), Antonio Ciriello, Antonio Del Franco (assessore nell’attuale maggioranza), Giovanni Granolla, Fiorella Pompa (vice sindaco nell’attuale maggioranza), Antonio Puzzolante, Michele Tucciariello (assessore nell’attuale maggioranza), Teodoro Tucciariello.
La lista n°2 Ginestra Futuro, candidato a Sindaco Massimo Summa (presidente pro-loco), è composta dai seguenti candidati consiglieri: Giuseppe Chiarito,Giuseppe Antonio Dileo,Mauro Labriola, Francesco Petagine, Saverio Pipolo (consigliere di monoranza), Enzo Urana, Raffaele Tucciariello (capogruppo nell’attuale minoranza), Tatiana Tucciariello, Lucia Patrizia Cinzia Vignola. Ecco un breve curriculum sui due candidati Sindaci. Dott. Giuseppe Pepice capolista di Uniti per Ginestra: Medico. Ufficiale Sanitario dell’ASP. Ex consigliere comunale 1993-1997. Sindaco dal 1997 al 2006. Consigliere Comunale, capogruppo di maggioranza, nel mandato 2006-2011. Massimo Summa di Ginestra Futuro: Geometra, Dipendente Fiat Sata di Melfi.Presidente della pro-loco “Zhurian”. Ex Consigliere Comunale dal 1991 al 2006, ricoprendo la carica di vice Sindaco nel mandato 2001- 2006
Una curiosità, non si è ricandidato, neanche come consigliere comunale, l’attuale Sindaco Fabrizio Caputo perché ritiene concluso il suo mandato amministrativo e sosterrà la lista Uniti per Ginestra, quella che ha vinto le passate consultazioni elettorali. Le linee programmatiche della lista Uniti per Ginestra, che ha come motto, Impegno ed onestà, si possono sintetizzare in 5 punti:Ginestra Solidale a favore delle politiche sociali e della famiglia; Ginestra vivibile a favore della qualità urbana e verde pubblico; Ginestra organizzata-servizi alla popolazione; Ginestra innovativa con interventi su ambiente, agricoltura, turismo, impresa; Ginestra culturale, sostegno alla tutela della cultura arbereshe. Le linee programmatiche della lista Ginestra futuro, che ha come motto, Esperienza e concretezza, vertono sul contesto amministrativo, nella pianificazione urbanistica, a favore delle attività produttive e dei lavori pubblici, ambiente e territorio, attività sociali e cultura. Nella giornata dello scorso 8 maggio ad aprire la campagna elettorale è stata la lista Ginestra Futuro. Il candidato consigliere, Raffaele Tucciariello, nel presentare i componenti di tutta la lista, ha detto: “ siamo un gruppo omogeneo e vogliamo dimostrare, con la fiducia dei cittadini, di avere le carte in regola per amministrare il paese nei prossimi 5 anni”. Sono interventi due giovani candidati Petagine e Urana e Saverio Pipolo. Il candidato a Sindaco, Massimo Summa ha aggiunto: “sarà una campagna elettorale pacata e leale. Il nostro, non è un programma tecnico, ma tiene conto le esigenze del paese. Daremo priorità ai servizi essenziali, eliminando quelli inutili.Il piano regolatore, iniziato e mai portato a termine dall’attuale amministrazione, sarà concretizzato. L’orto botanico sarà rilanciato con l’aiuto degli anziani. Il nostro bosco, vera risorsa del paese, è senza controllo,sarà attivato un servizio di vigilanza con la protezione civile. La raccolta differenziata, iniziata dal Sindaco Caputo, va migliorata. Il randagismo nel paese va combattuto.Tutti gli eventi si programmeranno con tutte le associazioni. Se vinceremo, i cittadini saranno i nostri controllori ed avranno la delega fino al punto di giudicare l’operato di un amministratore”.
Lorenzo Zolfo
Le due foto riprendono il candidato a Sindaco della lista Ginestra Futuro, Massimo Summa.