La Pallandfia Melfi ai play-off per la promozione in C

VOLLEY. CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE FEMMINILE. LA PALLANDIA MELFI IN LOTTA PER LA PROMOZIONE IN SERIE C.
Melfi.
La scuola di pallavolo Pallandia Melfi va in semifinale per la promozione in serie C. Le ragazze del prof. Urbino vincono facilmente contro il De Gasperi Potenza
con un secco tre a zero.
Nonostante un gruppo di poche atlete,sette per la precisione,in quanto ben sette atlete del Rionero di Volonnino dopo la prima gara hanno snobbato tutte le altre partite disputate dalla sqaudra melfitana che alla fine con forza e tenacia hanno chiuso in bellezza il proprio girone al secondo posto a quota 27 punti, con uno scarto
di ben 6 lunghezze dal Rionero, antichi sapori. Il mister Urbino, nonostante la defezione delle atlete di Rionero, è soddisfatto: "con quattro atlete
under 16 e tre dell'85 abbiamo  dato prova di carattere in questo campionato. Una citazione particolare per le sorelle Mairro,e specialmente per Urbano Filomena alzatrice che si e dimostrata all'altezza della situazione. infatti,all'inizio del campionato le altre ragazze erano un po' scettiche all'inserimento di Urbano nella squadra,convinto che questa ragazza avesse delle buone caratteristiche tecniche e tattiche, alla fine ho avuto ragione. La ragazza si e' dimostrata determinante in diverse partite ed ha saputo tenere alta la concentrazione in quelle importanti.e' una ragazza dell'96 che fara' molta strada,soprattutto grazie alla sua umilta' e voglia di imparare".
Un'altra scommessa vinta dal prof. Urbino che adesso si appresta ad affrontare il forte Teggiano (Sa) nei play-off. Chissa' se il prof. ci riservera' un'altra sorpresa!
Un in bocca al lupo da tutti gli addetti ai lavori.
Lorenzo Zolfo